Avviso: eseami di francese A. A. 2019/2020

ESAMI di LINGUA FRANCESE

 

A.A. 2019/2020

 

PROVA SCRITTA

 

Considerata la situazione determinata dall’emergenza sanitaria, a partire da giugno 2020 e per tutte le sessioni dell’a.a. 2019/2020 (estiva, autunnale, straordinaria e per fuori corso) la prova scritta non avrà luogo nella sua forma tradizionale. La verifica delle competenze scritte di lingua francese avverrà, per il periodo sopraindicato, nelle seguenti modalità:

 

LAUREA TRIENNALE

La verifica delle competenze linguistiche scritte verrà integrata nell’esame orale, con prove differenziate per ciascuna annualità di lingua francese:

 

I anno: dettato di frasi in francese e traduzione delle stesse in italiano; traduzione di frasi dall’italiano al francese

 

II anno: dettato di un breve testo in francese; traduzione di frasi dall’italiano al francese; domanda aperta relativa alle tematiche di civiltà (cfr. La France au quotidien) cui rispondere oralmente

 

III anno: lettura, comprensione, riformulazione, traduzione di un testo breve relativo alle tematiche studiate nel corso dell’anno e domanda aperta relativa alle stesse tematiche;

 

Questa modalità di esame non si applica agli studenti che abbiano già superato la prova scritta negli anni precedenti, che sosterranno l’esame orale nella maniera tradizionale.

 

 

LAUREA MAGISTRALE

La verifica delle competenze linguistiche scritte verrà effettuata attraverso un portfolio di attività scritte prestabilite dal docente che ciascuno studente dovrà aver completato prima di accedere all’esame orale:

 

Portfolio I anno LM:

-          1 introduction

-          1 tableau des idées

-          1 plan

-          2 synthèses complètes

Le attività devono essere relative a 5 argomenti diversi.

 

Portfolio II anno LM:

-          4 dissertations su 3 tematiche a scelta tra le 5 studiante nel corso dell’anno

-          1 elaborato scritto (es. presentazione di spot pubblicitari, analisi di testi pubblicitari, riassunto di un articolo etc.)

 

Portfolio II anno LM – Traduzione specialistica-francese:

-          3 traduzioni dal francese all’italiano di testi specialistici (di circa 3000 parole cadauno)  inerenti al dominio giuridico-amministrativo, economico o ambientale)

-          Analisi linguistica e traduttiva di uno di questi 3 testi

 

Ciascuno studente potrà aver completato il suo portfolio o espletando le suddette attività nel corso delle esercitazioni di lettorato oppure individualmente.

In quest’ultimo caso, lo studente dovrà svolgere le attività del portfolio, che verranno rese disponibili sulle pagine docenti nella sezione Materiali didattici, entro il 15 maggio 2020 e dovrà inviare il suo portfolio completo al docente rispettando le scadenze indicate nel seguente calendario:

 

Sessione estiva

Scadenza per il I appello:

15 giugno 2020

Scadenza per il II appello:

6 luglio 2020

Sessione autunnale

Scadenza per il I appello:

31 agosto 2020

Scadenza per il II appello:

14 settembre 2020

 

Le scadenze relative alle sessioni straordinaria e per fuori corso verranno indicate successivamente.

 

La presentazione del portfolio di attività scritte è propedeutica alla prova orale, pertanto lo studente che non avrà preventivamente inviato, entro l’opportuna scadenza, il suo portfolio, non potrà accedere a quell’appello d’esame orale.

 

Solo chi consegue l’idoneità (giudizio espresso per fasce A,-B o C) può passare alla seconda parte dell’esame. Il mancato raggiungimento dell’idoneità non permetterà il completamento dell’esame.

 

Questa modalità di esame non si applica agli studenti che abbiano già superato la prova scritta negli anni precedenti, che potranno accedere direttamente all’esame orale.

 

 

 

PROVA ORALE

 

Gli esami si svolgeranno a distanza sulla piattaforma Microsoft Teams, almeno per la sessione estiva.

 

Gli esami delle lauree triennali si articoleranno in due parti: verifica delle competenze scritte di lingua (secondo le modalità sopra indicate) e colloquio orale, che verterà sulle tematiche oggetto del corso (programma indicato nelle schede insegnamenti disponibili sul sito unior).

Solo chi conseguirà l’idoneità (giudizio espresso per fasce A, B o C) potrà passare alla seconda parte dell’esame.

 

Gli esami delle lauree magistrali prevedono la verifica delle competenze scritte prima dell’esame orale, secondo le modalità sopra indicate. Solo chi conseguirà l’idoneità (giudizio espresso per fasce A, B o C) sul portfolio presentato, potrà sostenere la prova orale, che verterà sulle tematiche oggetto del corso (programma indicato nelle schede insegnamenti disponibili sul sito unior).

 

 

Si ricorda a tutti gli studenti l’obbligo di rispettare le propedeuticità: per sostenere l’esame di Lingua francese II bisogna aver superato gli esami di Lingua francese I e di Letteratura francese I; per sostenere l’esame di Lingua francese III bisogna aver superato gli esami di Lingua francese II e di Letteratura francese II (per i corsi di studio che prevedono quest’ultimo esame). Le propedeuticità tra I e II anno sono obbligatorie anche per le lauree magistrali.

 

 

IMPORTANTE

·         Si invitano gli studenti a evitare di prenotarsi se successivamente non si pensa di presentarsi al colloquio per evitare forzati prolungamenti della sessione d’esami.

·         È assolutamente vietata ogni forma di registrazione (video, screenshot, foto, etc.) in quanto viola le norme a protezione della privacy.

Si ricorda che per sostenere l’esame sulla piattaforma Teams, è necessario attivare l’indirizzo di posta istituzionale, per maggiori informazioni si veda http://www.unior.it/didattica/20487/2/info-su-email-unior-credenziali-e-teams-microsoft.html

(There are no discussion topics yet in this forum)